BOLSHUNOV E DIGGINS SI IMPONGONO NELLE GARE A INSEGUIMENTO

0
40

Francesca Franchi, Lucia Scardoni e Greta Laurent al Bergamo Ski Tour.

Se da una parte il russo continua a imporre il suo dominio nel Tour de Ski amministrando la 15 km in tecnica libera, al femminile doppio colpo USA con Jessie Diggins che trionfa davanti a Rosie Brennan. Tra gli italiani bene Pellegrino che rimane nella top 10 e ottime le prove delle giovani Anna Comarella e Francesca Franchi.

Era il grande favorito alla vigilia del Tour de Ski e dopo il primo weekend in Val Müstair è davanti a tutti come da pronostico. Alexander Bolshunov trionfa anche nella 15 km pursuit in skating davanti al connazionale Artem Maltsev e all’ottimo francese Maurice Magnificat e vola nella classifica del Tour. Una gara mai in discussione quella di oggi, dall’inizio alla fine, dove si è lottato solo per gli altri gradini del podio. Tra gli azzurri, bravo Federico Pellegrino che chiude il weekend all’8 posto e con la vittoria nella Sprint di venerdì. Migliora la sua posizione anche Francesco De Fabiani, 16° a 2’54″2, così come Giandomenico Salvadori, alla fine 33°.

Doppietta USA

Più combattuta e senza dubbio più divertente la 10 km femminile in tecnica libera che ha visto imporsi Jessie Diggins, già apparsa in grande forma il sabato. Dietro di lei, completa la doppietta statunitense la connazionale Rosie Brennan mentre è terza al traguardo Frida Karlsson. Per l’Italia, le risposte migliori arrivano dalle nuove leve con Anna Comarella 20° e Francesca Franchi 26°, mentre è 34° Lucia Scardoni. Molto più attardate le altre azzurre.