GRANDE ACCOGLIENZA PER I CAMPIONI DEL MONDO A MILANO

0
29

FISI_TMartini_atleti_2017Grande interesse partecipazione all’incontro con la stampa tenutosi a Milano alla presenza del Presidente Flavio Roda e di Sofia Goggia, Peter Fill, Federico Pellegrino e Michela Moioli, in rappresentanza di tutti gli atleti che hanno contribuito a rendere la stagione degli sport invernali fra le più floride di sempre, con 128 podi sinora conquistati e piazzamenti che hanno aggiornato il libro dei record di numerose specialità.

Proprio Pellegrino ha esibito con orgoglio l’oro mondiale conquistato nella sprint individuale e l’argento della team sprint: “Nonostante un inizio di stagione molto difficile, siamo riusciti a lavorare bene arrivando al Mondiale conscio che pezzo del puzzle era andato a posto, tutti hanno lavorato nel modo migliore, e quando sono arrivato alle gare mondiale sapevo che sarebbe stata la mia occasione. La prossima sfida sarà olimpica e sarà difficilissima, perchè in tecnica classica sono leggermente meno competitivo che in tecnica libera e la concorrenza è molto qualificata e pericolosa. Lavoreremo con grande serenità per colmare il gap, consci della nostra forza e del fatto che un appuntamento del genere va vissuto e affrontato con la massima preparazione e concentrazione”.

Il presidente Roda ha sottolineato che “Federico Pellegrino ha lavorato benissimo, per il biathlon qualcuno pensava che facesse qualcosa in più ma non dobbiamo dimenticare ciò che hanno fatto negli ultimi due anni, anche perchè è difficile mantenere il livello competitivo, tuttavia sono sicuro che continuerà a rimanere ad alto livello. Il settore giovanile ci ha regalato molte medaglie nei Mondiali di categoria, senza alcuna eccezione. L’anno olimpico praticamente è già partito, le prospettive sono ottime perchè con una base del genere non si può che far bene”.

Ecco il campione del mondo della sprint (foto Giovanni Auletta Pentaphoto/Mateimage)
Federico Pellegrino, campione del mondo della sprint (foto Giovanni Auletta Pentaphoto/Mateimage)