CAMPIONI IN FESTA AL PALAFIEMME: TRA I PREMIATI ANCHE DOROTHEA WIERER

0
24
La foto di gruppo in chiusura di "Campioni in piazza" (foto F. Modica)

Dorothea Wierer premiata la Palafiemme di Cavalede (foto F. Modica)
Dorothea Wierer premiata la Palafiemme di Cavalede (foto F. Modica)

Hanno portato coppe e medaglie alla Val di Fiemme, ognuna delle loro vittorie racconta una storia che merita di essere ascoltata. A partire dalla campionessa Dorothea Wierer, residente a Castello di Fiemme, che ha conquistato la Coppa del Mondo individuale di biathlon 2015-16. Fino alla storia di amicizia fra Giacomo Bertagnolli, atleta ipovedente di Castello di Fiemme, e la sua guida Fabrizio Casal di Capriana, che li ha portati a vincere la Coppa del Mondo di Sci Alpino Paralimpico nella categoria Visually Impaired.

Lunedì 18, la festa “Campioni in Piazza”, prevista a Castello di Fiemme si è tenuta, invece, causa maltempo, al Palafiemme di Cavalese e ha reso omaggio a questi tre atleti, mostrando le loro gesta sul maxi schermo. Sono stati premiati, inoltre, altri 16 atleti che si sono recentemente distinti in discipline sportive invernali.

La foto di gruppo in chiusura di "Campioni in piazza" (foto F. Modica)
La foto di gruppo in chiusura di “Campioni in piazza” (foto F. Modica)

Per lo Sci di FondoGiacomo GabrielliPaolo VenturaPaolo FantonGiulia StuerzGaia VuerichTommaso DellagiacomaSimone DapráMonica Tomasini. Per la Combinata Nordica è salito sul palco Luca Gianmoena. Poi il Pattinaggio Artistico con le soddisfazioni agonistiche di Martina Piredda, Davide Gardener e Giorgio Vianello. Premiata Alice Gasperini che gioca con gli Eagles di Bolzano ed è campionessa italiana di Hockey femminile di Serie A. Anche lo Sci Orientamento ha i suoi meritevoli campioni: Mattias Trettel, Federico Marta, Francesco Corradini. Ha ricevuto un premio anche l’Hockey Fiemme per la passione dimostrata e per l’entusiasmo che è riuscito a suscitare in Valle.

Sono stati scelti in totale 19 atleti di 7 discipline invernali, residenti in Val di Fiemme, che nella stagione 2015-16 hanno conquistato il podio di una gara internazionale della Federazione (non studenteschi o amatoriali) o un titolo di Campione italiano assoluto (oro ai Campionati italiani).

Ha organizzato l’evento la Comunità Territoriale della Val di Fiemme, con la collaborazione dell’ApT della Val di Fiemme, il Comune di Castello Molina di Fiemme e il Comune di Cavalese che ha messo a disposizione l’Auditorium del Palafiemme.