3 GIORNI DI COMBINATA NORDICA IN VAL DI FIEMME

0
22
Il combinatista nordico Eric Frenzel (GER)
Il combinatista nordico Eric Frenzel (GER)

PREDAZZO E LAGO DI TESERO OSPITERANNO LA COPPA DEL MONDO DI COMBINATA NORDICA. IN PROGRAMMA UNA 3 GIORNI DI AGONISMO

Non appena conclusasi la Marcialonga 2015, in scena lo scorso fine settimana tra le valli di Fiemme e Fassa, anche questo fine settimana la Val di Fiemme torna ad essere sotto i riflettori mondiali, per una 3 giorni agonistica dedicata alla Combinata Nordica. Lo stadio del salto di Predazzo e l’arena del fondo di Lago di Tesero ospiteranno le competizioni di Coppa del Mondo, due gare individuali e una TeamSprint. Il comitato Nordic Ski Fiemme è pronto per l’ennesimo appuntamento internazionale: 30-31 gennaio e 1° febbraio.

Ad aprire le danze del fine settimana fiemmese saranno le prove di qualifica, in scena venerdì mattina a partire dalle ore 9.30, che serviranno per partecipare alla gara delle 11.00. Nel primo pomeriggio invece, dalle ore 13.15, ci si sposterà a Lago di Tesero per la prova sugli sci di 10 km che vedrà gli atleti completare 4 giri dell’anello di 2,5 km dello stadio del fondo. Sabato, al via la Team Sprint con sessione di salto a squadre schedulata alle 10.00 e la staffetta di fondo (2 x 7,5 km) in programma alle 13.00. La tre giorni di Coppa del Mondo si concluderà domenica con la seconda prova Individuale: sessione di salto dal trampolino HS 134 alle 10.00 e gara di fondo, sempre di 10 km, alle 14.00.

É dal 2012 che la Val di Fiemme non ospitava la Coppa del Mondo di Combinata Nordica e, anche allora, la bella valle trentina fu protagonista dell’agonismo internazionale per ben 3 giorni. Anche 3 anni fa, come nel 2015, in val di Fiemme venne recuperata una tappa che era stata annullata e necessitava di una location alternativa: le prove di venerdì infatti, saranno gare di recupero della tappa di Liberec, in Repubblica Ceca. Nelle frazioni fiemmesi del 2012 si imposero rispettivamente il francese Jason Lamy Chappuis, la Norvegia con Mikko Kokslien – Magnus Moan ed il giapponese Akito Watabe, tutti atleti attesi nuovamente in Val di Fiemme fra pochi giorni.

Quest’anno tuttavia, questi ‘big’ della Combinata Nordica dovranno  vedersela anche con Eric Frenzel, il tedesco vincitore della CdM 2014 e, anche in questa stagione, ampiamente in testa alla classifica. Vanno a lui infatti, le ultime due tappe di CdM tenutesi a Sapporo (Giappome) lo scorso fine settimana, così come il ranking di Coppa forte dei cinque successi consecutivi centrati nelle ultime cinque frazioni della serie.

Tra gli azzurri in gara, si hanno buone aspettative per i risultati di Samuel Costa e soprattutto di Alessandro Pittin, che quest’anno in Coppa del Mondo ha già centrato 4 piazzamenti nei primi 10 e punta a ben figurare anche nelle gare di “casa”.

A corollario delle gare vere e proprie, il Nordic Ski Fiemme ha organizzato moltissimi eventi d’intrattenimento, fra cui Jump in the Breakfast, la colazione gratuita per gli spettatori delle sessioni di salto di Predazzo, e la Winterfest di venerdì sera con la musica folk della Dolomiten Bier Band e le specialità tipiche trentine allo Sporting Center di Predazzo.

Per ulteriori nformazioni www.fiemmeworldcup.com