ECKHOFF E FOURCADE CONQUISTANO L’ULTIMO SUCCESSO DELLA STAGIONE DI COPPA

0
23

17359484_1286045904776109_8520089165454179327_oMartin Fourcade, con il successo nella mass start di Oslo, mette a segno la vittoria numero 14 in stagione. Il francese era stato messo sotto indagine dalla giuria dopo un’inconveniente occorsogli al primo poligono, quando non aveva trovato il caricatore con i colpi, si era alzato e aveva dunque spostato il fucile, contro il regolamento. Ma la giuria, dopo aver valutato la situazione ha deciso di non squalificarlo e quindi di concedergli l’ennesimo record della sua stupenda carriera.

Alle spalle di Fourcade, che senza mai sbagliare al tiro, ha concluso con il tempo di 37’32″4, si è piazzato il lettone Andrejs Rastorgujevs a 17″4, mentre terzo è Simon Eder a 32″4. Dominik Windisch chiude al 19° posto con quattro errori e quasi un minuto e mezzo di distacco da Fourcade. 30° è Lukas Hofer, con otto errori al poligono.

Sono 1322 i punti complessivi di Fourcade, mentre sono 525 quelli di Windisch che chiude con il 14° posto nella generale. Hofer è 29° con 350 punti.

In ambito femminile, Tiril Eckhoff è la regina della mass start: con un solo errore, chiude con il tempo di 34’23″1 e precede la ceca Gabriela Koukalova per 22″6 e la finlandese Kaisa Makarainen per 34″5. Dorothea Wierer è la migliore azzurra con il 15° posto e tre errori al tiro, è 22a Alexia Runggaldier e 28a è Federica Sanfilippo.

17425031_1285952071452159_8748671998801109308_nKoukalova si aggiudica la coppa di disciplina con 265 punti, contro i 254 di Laura Dahlmeier, oggi solo nona. La tedesca però aveva già vinto la coppa generale con 1211 punti, contro i 1089 di Koukalova. Quinta Dorothea Wierer con 719 punti, pur in una stagione che non l’ha vista brillare come l’anno passato. E sono altre tre le azzurre a chiudere la stagione fra le top 30 del ranking: Lisa Vittozzi, 27a, Alexia Runggaldier, 28a, e Federica Sanfilippo, 29a.

 

Ordine d’arrivo mass start maschile Oslo
1. Martin Fourcade FRA 0 37’32″2
2. Andrejs Rastorgujevs LAT 2 +17″4
3. Simon Eder AUT 1 +32″4
4. Emil Svendsen NOR 2 +42″2
5. Arnd Peiffer GER 2 +42″5
6. Michal Slesingr CZE 1 +42″9
7. Jean Guillaume Beatrix FRA 1 +44″3
8. Evgenyi Garanichev RUS 3 +45″6
9. Michal Krcmar CZE 1 +46″7
10. Anton Babikov RUS 1 +51″9
19. Dominik Windisch 4 +1’27″0
30. Lukas Hofer 8 +4’55″6
Wierer-MassStart-Holmenkollen-2017Ordine d’arrivo mass start femminile Oslo
1 ECKHOFF Tiril NOR 1 34:23.1
2 KOUKALOVA Gabriela CZE 1 +22.6
3 MAKARAINEN Kaisa FIN 2 +34.5
4 VITKOVA Veronika CZE 2 +36.1
5 HILDEBRAND Franziska GER 1 +39.0
6 LAUKKANEN Mari FIN 2 +40.0
7 BESCOND Anais FRA 3 +43.4
8 DOMRACHEVA Darya BLR 2 +48.5
9 DAHLMEIER Laura GER 3 +54.2
10 DZHIMA Yuliia UKR 1 +57.9
11 GASPARIN Selina SUI 3 +1:00.1
12 BRAISAZ Justine FRA 4 +1:02.5
13 SKARDINO Nadezhda BLR 1 +1:12.4
14 FIALKOVA Paulina SVK 3 +1:20.9
15 WIERER Dorothea ITA 3 +1:22.0
16 OLSBU Marte NOR 4 +1:27.1
17 CHEVALIER Anais FRA 2 +1:35.6
18 GREGORIN Teja SLO 4 +1:36.2
19 HAMMERSCHMIDT Maren GER 4 +1:37.1
20 DUNKLEE Susan USA 5 +1:43.8
21 HAUSER Lisa Theresa AUT 3 +1:45.2
22 RUNGGALDIER Alexia ITA 2 +1:50.4
23 MAGNUSSON Anna SWE 2 +1:59.5
24 HINZ Vanessa GER 2 +2:12.8
25 PUSKARCIKOVA Eva CZE 2 +2:25.8
26 VISHNEVSKAYA Galina KAZ 4 +2:37.6
27 DORIN HABERT Marie FRA 5 +2:47.7
28 SANFILIPPO Federica ITA 3 +2:56.5
29 AKIMOVA Tatiana RUS 3 +3:24.6
30 AYMONIER Celia FRA 6 +6:53.8