FALUN: È IL GIORNO DELLA 4×10 KM

0
25
Federico Pellegrino ai Mondiali di Falun (Photo:NordicFocus)
Federico Pellegrino ai Mondiali di Falun (Photo:NordicFocus)

STAFFETTA 4×10 km MASCHILE DEI MONDIALI DI FALUN: LA NORVEGIA SARÁ IMBATTIBILE?

Il temibile Petter Northug (Photo:NordicFocus)
Il temibile Petter Northug (Photo:NordicFocus)

Tutti contro la Norvegia: sembra scontato quando si parla di sci di fondo, ma oggi è davvero una giornata particolare. Ai Mondiali di Falun, nel giorno dedicato esclusivamente alla 4×10 km maschile (partenza alle ore 13.30), la formazione norge capitanata da Petter Northug (che farà la quarta frazione) insegue l’ottava medaglia d’oro consecutiva: non un record per entrare nella storia, ma un primato per riscriverla.

L’avversario più temibile sarà la Svezia trainata da uno Johan Olsson (schierato in seconda frazione) decisamente in palla ma soprattutto spinta da un pubblico da tutto esaurito (biglietti terminati da una settimana).

Per la cronaca, l’ultima medaglia iridata italiana in questa specialità risale al 1999, quando Giorgio Di Centa, Fulvio Valbusa, Fabio Maj e Silvio Fauner furono di bronzo dietro a Austria a Norvegia. Oggi invece ci affidiamo più alla freschezza che all’esperienza e confidiamo in una superba prestazione di Francesco De Fabiani, Ditmar Noeckler e Roland Clara oltre nella tenuta di Federico Pellegrino al suo debutto in una gara “distance”: perché in caso di arrivo in volata, noi abbiamo Chicco!