GLI AZZURRI PIÙ ATTESI AI MONDIALI MASTER

0
25

KLOSTERS_MWC_2017_LANDSCAPEMondiali Sci di Fondo Masters: 71 italiani pronti per la Nordic Masters World Cup di Klosters (Svizzera). Ecco le schede degli azzurri da tenere d’occhio.

 

Sergio Bonaldi

Classe 1978 (tesserato per il C.S. Esercito), bergamasco nato a San Giovanni Bianco. Ex atleta della Nazionale di sci di fondo e biathlon.
Palmares. Biathlon: Europei Alta Moriana 2001, medaglia di bronzo nella staffetta. Coppa Europa: miglior piazzamento nel 2006, 3° in classifica generale. Campionati Italiani: 3 medaglie (1 argento nella gara di sprint di Bionaz 2005; 2 bronzi nello sprint di San Sicario 2005 e nell’inseguimento di Bionaz 2005. Sci di fondo: vincitore della Marathon Cup 2013. A Klosters partecipa nella categoria M2.

 

Bruno Carrara

Classe 1977 (tesserato per il Team Futura), bergamasco nato a San Giovanni Bianco. Ex Nazionale di fondo. Palmares. Mondiali Juniores: 1 medaglia d’oro nella 10 km a Canmore 1997; 1 bronzo nella 30 km ad Asiago 1996. Coppa del Mondo: Miglior piazzamento in classifica generale, 69° nel 2001. Marathon Cup: 7° nel 2009, 2010, 2001 (miglior piazzamento). Campionati italiani: 1 medaglia di bronzo nella 50 km (2010). A Klosters partecipa nella categoria M2.

 

Antonella Confortola

Classe 1975 (tesserata per lo Sci Nordico Sportful), nata a Cavalese (Tn), ex grande della Nazionale azzurra di fondo: ha partecipato a 4 Olimpiadi invernali (Nagano 1998, Salt Lake City 2002, Torino 2006, Vancouver 2010) e a 6 campionati Mondiali. Palmares: Torino 2006 bronzo nella staffetta. A Klosters partecipa nella categoria W3.

 

Pierino Confortola

Classe 1961 (Sci Club Livigno), rappresenta un pezzo di storia dello sci di fondo. Entrato a soli 21 anni nella Nazionale A di fondo, ha ottenuto buoni piazzamenti in carriera in Coppa del Mondo, Coppa Europa e nei vari Campionati Italiani.
A Klosters partecipa nella categoria M6

 

Alfio Di Gregorio

Classe 1970 (Sci Club Comunità Montana Valsassina), un grande passato da agonista: vincitore della Coppa del Mondo ski-roll assoluti e Campione del Mondo ski-roll assoluti. Ha già partecipato a molte MWC, vincendo numerose medaglie d’oro. Un ex agonista che ha scelto di non abbandonare lo sci di fondo e rappresenta una delle punte di diamante del team italiano. A Klosters partecipa nella categoria M4.

 

Gianpaolo Englaro

Classe 1956 (Timau Cleulis), friulano, 55 medaglie d’oro conquistate ai Masters (anche 3- 4 medaglie vinte in ciascuna edizione dei Masters), competizione a cui partecipa dal 1997. Ha saltato solo l’edizione di Russia 2015 quando era ingaggiato come ski-man dalla Nazionale spagnola per la Coppa del Mondo Fis di sci di fondo. A Klosters nella categoria M7.

 

Guido Masiero

Classe 1955 (Sci Club Montebelluna). È stato atleta del Corpo Forestale, componente per diversi anni della squadra nazionale di ski-roll. Ha partecipato a una decina di Masters World Cup, e in ben 5 edizioni ha fatto en plein di medaglie d’oro: 3 gare individuali e 1 staffetta. A Klosters partecipa nella categoria M7.