CINQUE MEDAGLIE ITALIANE NELLA SECONDA GIORNATA DEI MONDIALI MASTER

0
30

Bruno Carrara ORO 30Km Tecnica Classica M2Una buona domenica per il Team Italia che al termine della seconda giornata di gare, aI Mondiali Master di Sci di Fondo di Klosters, mette in bacheca altre 5 medaglie. Oggi disputate le prove in tecnica classica sulle medie distanze.

Ecco l’elenco delle medaglie odierne:

ORO: Bruno Carrara, M2, 30 km (bergamasco, classe 1977, ex Nazionale di fondo); Gianpaolo Englaro, M7, 15 km (friulano, classe 1956, recordman medaglie d’oro per i Masters del Team Italia

ARGENTO: Valentino Stella, M11, 10 km

BRONZO: Daniele Vuerich, M6, 30 km; Antonio Gianola, M12, 10 km

Commenta Giacomo Camozzini, direttore nazionale per l’Italia della World Masters Association e selezionatore degli italiani a Klosters: “Una giornata molto difficile, gara svolta sotto un’abbondante nevicata che ha reso molto duro il percorso. Due splendide vittorie di Carrara ed Englaro, il primo in solitaria, il secondo al termine di una volata lunga ed estenuante che l’ha visto alzare le braccia al cielo davanti all’avversario finlandese. Da segnalare anche il quarto posto dell’inossidabile Antonio Gianola, il lecchese della Valsassina, il più anziano del gruppo italiano, ottimo quarto posto nella 10 km categoria M12 riservata agli over 85 anni. Quarto posto anche per Laura Colnaghi nella 15km tecnica classica F7. Domani giornata molto intensa con le brevi distanze, gare veloci con tutti gli atleti in pista suddivisi tra tecnica classica il mattino e tecnica libera il pomeriggio”

Domani terza giornata di gare con le distanze brevi (5 e 10 km, maschili e femminili): in mattinata tecnica classica, nel pomeriggio tecnica libera.