LA FIS APPROVA I PERCORSI DI COPPA DEL MONDO DI TRENTO-BONDONE

0
24

2110Mancano solo undici giorni all’esordio assoluto della città di Trento e del Monte Bondone nell’arena della Coppa del Mondo di skiroll e la macchina organizzativa è pronta per entrare a pieno regime. L’ultimo semaforo verde l’ha acceso nei giorni scorsi la commissione inviata dalla FIS nel capoluogo e sulla sua montagna per verificare la qualità dei percorsi che saranno proposti ai migliori atleti del globo sabato 19 e domenica 20 settembre. Due scenari completamente diversi fra loro, ma entrambi dotati di un grande fascino, in particolare quello della gara sprint, che sarà ricavato in via Santa Croce e via Tre Novembre, in pieno centro storico. Anche quello tracciato fra Candriai e Vason per la gara in salita con tecnica classica, già testato un anno fa in occasione della finale di Coppa Italia, comunque, rappresenta un contesto particolarmente apprezzato dagli atleti, alcuni dei quali cercheranno punti per il trofeo iridato, altri per la stessa coppa nazionale.
Il programma di sabato, giornata dedicata allo sprint, prevede le qualificazioni per la prova di Coppa del Mondo dalle ore 13,30 alle ore 14,00 e le Series dalle 14,30 alle 16,00. Per quanto concerne la Coppa Italia le qualificazioni si svolgeranno dalle 16,30 alle 17,15 mentre le batterie dalle 17,30 alle 18,30. Il programma della domenica, giornata dedicata alla salita in tecnica classica, prevede la partenza di tutte le categorie alle ore 9,30 per quanto attiene alla Coppa Italia, alle 10,30 e alle 11,00 (a seconda delle categorie) per quanto riguarda la Coppa del Mondo.