BECCHIS SPRINTA, MORTAGNA SORPRENDE: AZZURRI AL TOP A MADONA

0
24
Emanuele Becchis usl traguardo di Madona (foto Flavio Becchis)

L'esultanza di Alba Mortagna (foto Flavio Becchis)
L’esultanza di Alba Mortagna (foto Flavio Becchis)

Emanuele Becchis domina la sprint di apertura della tre giorni di Coppa del Mondo sulla pista di Madona, in Lettonia. Il piemontese ha preceduto nella finale a quattro il russo Dmitry Voronin, il lituano Modestas Vaiciulis e lo svedese Erik Silfver. Soltanto quattordicesimo il leader della classifica generale Robin Norum, mentre Simone Paredi ha concluso diciannovesimo e Sergio Bonaldi ventiquattresimo.

La prova femminile è andata alla bielorussa Maryia Nedyukhina davanti alla connazionale Valiantsina Kaminskaya e alla russa Olga Letucheva, quarta e quinta Anna e Lisa Bolzan.

Soddisfazioni per la squadra azzurra arrivano anche nella categoria juniores, con Francesco Becchis secondo in campo maschile alle spalle del norvegese Sigurd Braathen Reigstad e davanti allo svedese Alfred Buskqvist, quinto Jacopo Giardina. Fra le donne impresa di Alba Mortagna che ha colto il primo trionfo della carriera sulla russa Elizaveta Burtseva e la lettone Kitija Auzina.