MONDIALI MASTER: ITALIA SECONDA DEL MEDAGLIERE

0
26

16656746557_e7a35a1e6a_oSuccesso di partecipazione e di medaglie per il contingente italiano impegnato nell’edizione 2015 dei Mondiali Master di fondo. Con le prove sulle lunghe distanze in tecnica classica e in tecnica libera, si sono assegnati gli ultimi titoli a Syktyvkar: due medaglie d’oro e un argento arricchiscono il bottino azzurro grazie a Carolina Tiraboschi e Eugenia Bichugova, vincitrici del titolo mondiale master nella 30 km TC rispettivamente nelle categorie F3 e F6, e per merito di Olivo Antoniacomi, medaglia d’argento nella 45 km TC nella categoria M6.

Un totale di 27 medaglie di cui 18 ori, 6 argenti e 3 bronzi, rappresentano un bilancio conclusivo strepitoso per la spedizione italiana guidata da Giacomo Camozzini. L’Italia si piazza seconda nel medagliere di questa rassegna iridata vinta da un inarrivabile squadrone russo che ha sfruttato il “fattore campo”. Alle spalle dell’Italia troviamo, nell’ordine, Finlandia, Norvegia e Svezia.