LA MOONLIGHT CLASSICS VA A DIETMAR NOECKLER

0
21

IL POLIZIOTTO DI BRUNICO DIETMAR NOECKLER SI AGGIUDICA LA VITTORIA DELLA 9a EDIZIONE DELLA MOONLIGHT CLASSICS

É stato il più veloce di tutti Dietmar Noeckler, il poliziotto di Brunico che ieri sera ha tagliato per primo il traguardo della 9a edizione della Moonlight Classics, la suggestiva granfondo con gli sci stretti dell’Alpe di Siusi che, come di consueto, si corre in una notte di luna piena. Il giovane azzurro classe ’88 ha così battuto gli avversari Giorgio Di Centa e Florian Kostner, entrambi favoriti nella gara di 30 km in classico. In campo femminile, trionfa invece Antonella Confortola.  Nella gara sul tracciato ridotto di 15 km, sempre in tecnica classica, i vincitori vengono dalla Repubblica Ceca e sono stati Jiri Rocarek e Kamila Knopova.

Le fiaccole lungo il percorso, le luci frontali dei fondisti e l’immancabile chiarore della luna piena sono state le uniche fonti di luce per gli oltre 500 atleti che ieri sera sono stati impegnati in una delle granfondo più magiche di tutte, la Moonlight Classics. La gara, che si svolge nella spettacolare cornice dell’Alpe di Siusi, riscuote ormai da 9 anni un grande successo, registrando sempre una folta partecipazione e si propone nella doppia formula di 15 o 30 chilometri. Presenti ai cancelletti di partenza anche molti ‘Norge’, a testimonianza del fatto che gli Scandinavi amano molto l’altopiano dell’Alpe di Siusi e lo scelgono per le loro vacanze.

Arrivo della Moonlight Classics 2015.
Arrivo della Moonlight Classics 2015.

Sul tracciato di 30 chilometri, la prova migliore è stata quella di Dietmar Noeckler, l’altoatesino che corre nelle Fiamme Oro e che ha sconfitto i carabinieri Giorgio Di Centa, al 2° posto e Florian Kostner, al 3°.

Per essere il suo esordio alla Moonlight Classics, Dietmar Noeckler ha corso davvero un’ottima gara che ha così commentato: “All’inizio della gara non stavo molto bene, ma a metà gara ho provato ad aumentare il ritmo e vedevo che stavo meglio, fino all’ultima salita in cui ho spinto al massimo e sono riuscito a staccare Giorgio e Florian – ha commentato il vincitore – sono reduce da un periodo di allenamento con forti carichi e con Giuseppe Chenetti (allenatore della nazionale italiana di fondo, ndr) abbiamo deciso di fare la Moonlight per finalizzare il lavoro prima di un periodo di scarico”.

Nella 30 km al femminile, vittoria per Antonella Confortola del Corpo Forestale che batte la tedesca Monique Siegel della formazione Erzgebirge Oberwiesenthal e la ceca Klara Moravcova. Gli altri vincitori della serata sono stati Jiri Rocarek e Kamila Knopova dalla Repubblica Ceca che hanno trionfato nella classifica del tracciato breve di 15 km.

«Con la Moonlight Classic abbiamo rimarcato ancora una volta quanto l’altipiano dell’Alpe di Siusi sia una destinazione ideale per gli appassionati di sci nordico, così come per i professionisti – ha spiegato Alex Andreis a capo di Alpe di Siusi Marketing – E per l’estate siamo pronti a replicare con un altro grande evento: la mezza maratona che avrà luogo il 5 luglio, gemellata ovviamente con la gara di questa sera».

La conclusione della gara ha poi dato il via ai festeggiamenti che si sono consumati con il ricco pasta party e la spettacolare premiazione.

Moonlight Classic 2015 – 9a Edizione – Compaccio (BZ)

Classifica Maschile (30 km)
1.    Dietmar Noeckler        1:17.42,1        Fiamme Oro
2.    Giorgio Di Centa         1:17.46,4        Carabinieri
3.    Florian Kostner           1:17.47,7        Carabinieri

Classifica Femminile (30 km)
1.    Antonella Confortola   1:31.54,1        Corpo Forestale
2.    Monique Siegel           1:32.30,2        Erzgebirge Oberwiesenthal
3.    Klara Moravcova         1:32.49,5

Classifica Maschile (15 km)
1.    Jiri Rocarek                  34.55,4          Fischer Racing Team
2.    Pavel Ondrasek           35.03,1          Atlas Team
3.    Radek Sretr                  35.34,4

Classifica Femminile (15 km)
1.    Kamila Knopova           44.36,7          Ski Club Jablonec
2.    Valentina Kostner         45.52,5          Ski Club Groeden
3.    Jeanette Persson         47.03,5          Nittedal