PELLEGRINO: “A STOCCOLMA PUNTO ALLE SEMIFINALI”

0
22
Federico Pellegrino

Federico Pellegrino
Federico Pellegrino

Alla vigilia della sprint in tecnica classica di Stoccolma (Svezia), parla Federico Pellegrino. “Si tratta di una pista simile per buoni tratti a quella di Drammen, gli organizzatori hanno cambiato leggermente il tracciato rispertto al passato, inserendo un paio di curve in più e un paio di cavalcavia che dorvrebbero agevolare ulteriormente il passo a spinta. L’obiettivo rimane quello di arrivare fino alla semifinale per conquistare punti importanti. Il risultato di settimana scorsa in Norvegia non rispecchia il mio stato di forma che è ancora eccellente. Rimangono tante tappe alla fine, gli avversari sono pericolosi e soprattutto Northug in questa gara può puntare al bottino pieno, mi difenderò come sempre con grande umiltà e voglia di fare bene”. 

Il valdostano difende la maglia rossa di leader della specialità: attualmente è al comando con 405 punti grazie al poker messo a segno nelle gare in tecnica libera di Davos, Dobbiaco, Lenzerheide e Planica; secondo posto per Petter Northug in rimonta con 248 punti, terzo Baptiste Gros con 205. Il suo bilancio sulla pista cittadina svedese non è di primo livello: tre presenze totali con due ventesimi posti e un’eliminazione nelle qualificazioni.

Insieme a Pellegrino saranno al via Maicol Rastelli, Simone Urbani e Sergio Rigoni, Lucia Scardoni, Gaia Vuerich e Greta Laurent.