SETTE ATLETI FISI GIURANO FEDELTÀ ALLA REPUBBLICA ITALIANA

0
40
PH ELVIS

Il giuramento di Luca Del Fabbro. Photo Credit: Elvis

Stamattina la “Caserma Gen. Carlo Valentino” di Predazzo, sede del V Nucleo Atleti, ha ospitato il giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana da parte di sette atleti che sono entrati a far parte del Corpo della Guardia di Finanza.  

Fra gli atleti che hanno prestato giuramento davanti al Comandante del Gruppo Polisportivo “Fiamme Gialle”, Gen.B. Vincenzo Parrinello e alla presenza del Comandante del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle, Ten.Col. Gabriele Di Paolo spiccano i neo campioni del Mondo juniores Luca Del Fabbro (sci di fondo/30 km TC) e Alex Vinatzer (sci alpino/slalom) reduci da una stagione agonistica straordinaria nel corso della quale, ognuno nella propria disciplina, hanno scritto pagine importanti nella storia italiana degli sport invernali.

Il Generale Parrinello ha voluto sottolineare l’importanza e la solennità del giuramento, che impegna i militari alla fedeltà alla Repubblica ma anche ad essere, ogni giorno, un esempio positivo, soprattutto per i più giovani: «Avete già raggiunto importanti risultati ma i vostri grandi sacrifici meritano traguardi ancor più grandi. Le vostre imprese – ha continuato il Gen. Parrinello – amplificano l’effetto emulazione fra i giovani. In bocca al lupo per i vostri prossimi impegni, noi cercheremo di mettervi sempre nelle migliori condizioni possibili per aiutarvi a raggiungere, nel solco della nostra centenaria tradizione e nel rispetto di coloro che hanno fatto grande lo sport “Fiamme Gialle” e italiano, tutti i vostri obiettivi, che in fondo sono anche i nostri».

Questi i nominativi dei 7 militari che hanno prestato giuramento:

Sci di fondo:

Fin. Tomasini Monica

Fin. Del Fabbro Luca

Fin. Graz Davide

Salto con gli sci:

Fin. Malsiner Manuela

Sci alpino:

Fin. Vinatzer Alex

Fin. Runggaldier Teresa

Pattinaggio su ghiaccio (pista lunga):

Fin. Ghiotto Davide