SPRINT MASCHILE DI DRAMMEN: TRIPLETTA NORGE MA “PELLEGRINO C’É”

0
24
Federico Pellegrino, lo sprinter azzurro 3° in classifica generale di specialità. (Photo:NordicFocus)
Federico Pellegrino, lo sprinter azzurro 3° in classifica generale di specialità. (Photo:NordicFocus)

TRIONFO ASSOLUTO DEGLI ATLETI NORVEGESI PER L’ULTIMA PROVA SPRINT DI COPPA DEL MONDO

Ci ha fatto sognare fino alla fine, anzi fino ad un soffio dalla fine, il nostro azzurro Federico Pellegrino che per pochissimo non si è aggiudicato la vittoria della classifica generale di Coppa del Mondo per la specialità Sprint. Podio tutto norvegese quello di oggi, ma nella classifica generale, sventola anche il tricolore.

Il podio della Sprint di 1,3 km odierna, ultima prova di Coppa del Mondo per questa specialità che si è disputata oggi a Drammen (NOR), vede gli atleti di casa trionfare: 1° posto per Eirik Brandsdal, 2° per Finn Haagen Krogh e 3° per Ola Vigen Hattestad.

Qualche rammarico certo per il poliziotto valdostano, che dopo aver guadagnato il 10° posto nelle qualificazioni, è uscito ai quarti di finale per aver tagliato il traguardo solo in 5a posizione; ma anche grande soddisfazione per essersi comunque aggiudicato il 3° posto nella classifica generale di specialità, appena dietro ai ‘Norge’ Krogh e Brandsdal. Erano sei anni, dalla stagione 2008/09, che l’Italia non piazzava un proprio atleta nei primi tre della categoria. Allora fu Renato Pasini a concludere secondo, stavolta il terzo posto di Pellegrino arriva nella stagione in cui ha raggiunto un livello di competitività altissimo grazie a tre vittorie consecutive fra Davos, Val Mustair e Rybinsk, raggiunto un altro podio con Didi Noeckler nella team sprint, è arrivato quinto ai Mondiali di Falun e addirittura terzo con bronzo al collo nella team sprint sempre con Noeckler.