TOUR DE SKI: TRIPUDIO DI VITTORIE NORVEGESI. AZZURRE AGGUERRITE.

0
43
Marit Bjorgen, vincitrice della Final Climb del Tour de Ski.
Marit Bjorgen, vincitrice della Final Climb del Tour de Ski.

LA FINAL CLIMB DEL TOUR DE SKI VA A MARIT BJORGEN. LE AZZURRE SOFFRONO, MA SI DIFENDONO.

É davvero un tripudio di vittorie per la Norvegia femminile che oggi, addirittura, riesce a guadagnarsi i primi 4 posti della classifica della Pursuit di 9 km. Il 1° gradino del podio della Final Climb all’Alpe Cermis, ultima tappa del Tour de Ski 2015, va alla norvegese Marit Bjorgen la quale taglia il traguardo in 33’27”. La seguono nella classifica le compagne di squadra Therese Johaug 2a, Heidi Weng 3a e Ragvild Haga 4a.

Insomma, in questa stagione agonistica 2014-2015, la furia delle Valchirie rosso-blu sembra non lasciare tregua, né spazio di imporsi alle altre concorrenti. Le atlete norvegesi sembrano proprio imbattibili.

Al 5° posto, sventola però un’altra bandiera ed è quella statunitense, grazie all’ottima prova di Elisabeth Stephen, soprattutto nella salita. Molto male invece per una delle atlete favorite, la polacca Justyna Kowalczyck, la quale si ritira all’ultimo chilometro dell’ascesa.

La prova delle azzurre non porta il tricolore sul podio, ma la tenacia con cui le nostre atlete hanno combattuto la salita del Cermis, regala comunque grandi soddisfazioni. Miglior risultato per Ilaria Debertolis che riesce a chiudere al 19° posto, Virginia de Martin è 23a e Francesca Baudin 33a.

Le atlete norvegesi, regine del Tour de Ski 2015.
Le atlete norvegesi, regine del Tour de Ski 2015.

Photocredit: NordicFocus