TOUR DE SKI: SUNDBY RE INCONTRASTATO, JOHAUG SECONDA. DE FABIANI CHIUDE 13°

0
21
Martin Sundby

Francesco De Fabiani in azione
Francesco De Fabiani in azione

Chi fermerà Martin Sundby? Il norvegese è sempre più leader del Tour de Ski dopo la vittoria nella 10 km pursuit di Lenzerheide prima del riposo e del trasferimento ad Oberstdorf. Partito per primo, ha tagliato il traguardo trionfante senza che nessun atleta sia riuscito nemmeno lontanamente ed erodere il vantaggio accumulato. L’unico a macinare un po’ di strada più velocemente del gruppo è Finn Haagen Krogh che alla fine è terzo, dietro a Sundby, e a Petter Northug, che chiude con 1’25″2 di svantaggio. Krogh è a 1’50″2, e batte al fotofinish il russo Sergey Ustiugov. E la tappa di oggi fornisce anche l’esatta classifica generale del Tour de Ski, che quindi è dominato dai norvegesi. Ancora molto buona la prestazione del 22enne valdostano dell’Esercito, Francesco De Fabiani che, partito 11° ma staccato dai migliori, ha preferito risparmiare le forze e lasciarsi riprendere dal gruppone guidato dal russo Alexander Legkov, in grande recupero, per poi chiudere al 13° posto con 3’27″2. Ottima performance dell’emergente Giandomenico Salvadori, 29° e ancora a punti. Roland Clara recupera qualcosa e chiude al 43° posto, mentre Federico Pellegrino è 56° con una gara di conserva.

Vittoria a sorpresa della velocista norvegese Ingvild Flugstad Oestberg sulla dominatrice della stagione nelle gare distance, la compagna di nazionale Therese Johaug. Oestberg stacca Johaug sul finire dell’ultima salita nella 5 km pursuit e va a tagliare il traguardo in solitaria con 9″3 di vantaggio sull’avversaria. Terza, l’altra norvegese Heidi Weng, staccata di oltre 2 minuti. Bella gara per l’azzurra Virginia De Martin Topranin che mantiene il 16° posto grazie ad una performance consistente che alza le azioni della veneta. Fuori dai punti le altre azzurre al via.

L’appuntamento con il Tour de Ski è per il 5 gennaio ad Oberstdorf.

 

Ordine d’arrivo 10 km F pursuit Tour De Ski Lenzerheide (Sui):
1. Martin Johnsrud Sundby NOR 21’44″7
2. Petter Northug NOR +1’25″2
3. Finn Haagen Krogh NOR +1’50″2
4. Sergey Ustiugov RUS +1’50″2
5. Sjur Roethe NOR +1’52″9
6. Didrik Toenseth NOR +1’54″7
7. Alexey Poltoranin KAZ +2’32″3
8. Dario Cologna SUI +2’32″3
9. Alex Harvey CAN +2’35″0
10. Evgeniy Belov RUS +2’35″1
13. Francesco De Fabiani ITA +3’27″2
29. Giandomenico Salvadori ITA +5’03″5
43. Roland Clara ITA +7’06″5
52. Mattia Pellegrin ITA +8’15″0
55. Maicol Rastelli ITA +8’52″3
56. Federico Pellegrino ITA +8’55″0
61. Dietmar Noeckler ITA +9’25″1

 

Ordine d’arrivo 5 km F pursuit Tour de Ski Lenzerheide (Sui):
1  OESTBERG Ingvild Flugstad  1990  NOR   13:02.3     12:57.8 (1)
2  JOHAUG Therese  1988  NOR   13:11.6  +9.3  13:11.6 (2)
3  WENG Heidi  1991  NOR   15:05.9  +2:03.6  13:20.7 (5)
4  KALLA Charlotte  1987  SWE   15:33.1  +2:30.8  13:21.1 (6)
5  KYLLOENEN Anne  1987  FIN   15:39.5  +2:37.2  13:21.7 (8)
6  NISKANEN Kerttu  1988  FIN   15:44.0  +2:41.7  13:22.5 (9)
7  PARMAKOSKI Krista  1990  FIN   16:30.1  +3:27.8  13:21.4 (7)
8  DIGGINS Jessica  1991  USA   16:30.2  +3:27.9  13:25.2 (12)
9  BJORNSEN Sadie  1989  USA   16:30.9  +3:28.6  13:28.1 (16)
10  HAGA Ragnhild  1991  NOR   16:31.6  +3:29.3  13:16.5 (3)
16  DE MARTIN TOPRANIN Virginia  1987  ITA   17:24.2  +4:21.9  13:27.9 (15)  46.44 
34  DEBERTOLIS Ilaria  1989  ITA   19:13.6  +6:11.3  13:39.0 (28)  
38  SCARDONI Lucia  1991  ITA   19:54.6  +6:52.3  13:40.7 (32)  
43  AGREITER Debora  1991  ITA   20:12.7  +7:10.4  14:12.0 (54)