TRICOLORI UNDER 20 A GABRIELLI E TOMASINI

0
40

L'arrivo vincente di Monica Tomasini
L’arrivo vincente di Monica Tomasini

A Padola di Comelico Superiore (BL) si sono disputate le prove sprint in tecnica classica valevoli come campionato italiano Under 20 e Coppa Italia Rode18. La prova che non si è potuta svolgere a Bosco Chiesanuova a causa del rialzo delle temperature di questi ultimi giorni è stata brillantemente recuperata a Padola con la collaborazione tra lo sci club Bosco e l’Us Padola che grazie ad un grande sforzo organizzativo sono riusciti a recuperare in extremis queste prove di campionato italiano e Coppa Italia Rode.

I due titoli italiani assegnati sono andati in Trentino. Nella categoria Under 20 maschile Giacomo Gabrielli ha vinto davanti a Mikael Abram (Asiva) e  Paolo Ventura (Trentino). Monica Tomasini dominano tra le donne davanti ad Anna Comarella (Veneto) e Ilenia Defrancesco.

Nelle categorie Under 18 maschile la vittoria è andata a Michele Peccoz (Asiva) che si dimostra il più veloce aspirante nelle prove sprint, infatti a distanza di 2 settimane dal titolo italiano in tecnica libera in Val di Fiemme concede il bis anche in questa sprint in tecnica classica, al 2° posto è giunto Simone Mocellini (Trentino) che è stato sopravanzato dal valdostano soltanto nel finale e 3° il figlio d’arte Daniele Fauner (Friuli Venezia Giulia). Tra le donne vittoria di Chiara De Zolt Ponte (Veneto) che ha preceduto Cristina Pittin (Friuli Venezia Giulia) e la valdostana Noemi Glarey.