TUTTO PRONTO A PADOLA PER I CAMPIONATI ITALIANI E PER LA COPPA ITALIA GAMMA.

0
37

Sabato 15 gennaio e domenica 16 gennaio la due giorni sulle Dolomiti Bellunesi servirà ai tecnici azzurri per definire le squadre per i Mondiali Juniores e per le Olimpiadi.

Tutto pronto a Padola di Comelico Superiore (Belluno) per i Campionati italiani Giovani. I ragazzi e le ragazze della categoria Aspiranti (nati nel 2004 e nel 2005)  e Juniores (nati tra 2003 e 2003) si daranno battaglia sia per conquistare il titolo di campioni italiani sia per aggiudicarsi un biglietto per i mondiali Juniores.

Si gareggerà sulla pista Tavela di Padola di Comelico Superiore (Belluno), già da anni sito di gare nazionali. L’organizzazione è a cura di Sci club Orsago e Unione sportiva Valpadola.

La prima giornata, sabato 15 gennaio, sarà dedicata alle prove in tecnica classica, sulle distanze di 5 e 10 chilometri. Domenica 16, invece, spazio alla tecnica libera, con gare con partenza in linea sulle distanze di 10  15 chilometri. Le due giornate di competizioni serviranno per definire gli azzurrini che parteciperanno ai Mondiali Juniores in programma a Lygna (Norvegia) dal 26 febbraio al 2 marzo.

Entrambe le giornate vedranno in gara anche gli atleti della categoria Senior, impegnati nella Coppa Italia Gamma. Proprio le due gare di Coppa Italia serviranno per definire le formazioni azzurre che prenderanno parte alle Olimpiadi di Pechino.

Le piste sono ottimamente preparate grazie alle temperature che si sono abbassate e grazie al grande lavoro di Val Comelico Star, la società che gestisce i tracciati dello sci di fondo- sottolinea Nicola De Martin, presidente dell’Unione sportiva Valpadola. -Siamo pronti, insieme allo Sci club Orsago, per accogliere al meglio gli oltre duecento atleti che si daranno battaglia a Padola.-