TUTTO PRONTO PER RIVIVERE IL ROMANTICISMO DELLA MOONLIGHT CLASSIC

0
37

Photo Credit: Foto Armin

Moonlight Classic pronta a partire, una delle granfondo sciistiche più suggestive e romantiche del pianeta festeggerà la propria tredicesima edizione questa sera sul manto innevato dell’altoatesina Alpe di Siusi. D’altronde il movimento romantico tra la fine del XVIII secolo e i primi decenni del XIX secolo proponeva l’idea di libertà come precetto fondamentale per l’individuo, e il carattere istintivo e fantastico della creazione artistica e letteraria, “fantasia” e “libertà” che non mancheranno di certo sull’altopiano ‘per tutte le stagioni’.

A Compatsch ci sarà anche una serie di atleti di rango tra i quali spicca l’ex campione olimpico russo Evgenij Dementiev, ma anche il nostro Mauro Brigadoi del Team Trentino Robinson Trainer, l’azzurro più forte nelle granfondo in classico, pronto a battagliare anche alla Marcialonga di domenica. Tra le donne la svedese Lina Korsgren è aggiunta di prestigio, quinta assoluta nella graduatoria Visma Ski Classics, il circuito che racchiude le migliori granfondo del mondo. Al via anche l’atleta delle Fiamme Oro Sara Pellegrini, in compagnia di Virginia De Martin Topranin, Deborah Rosa, Ilenia Defrancesco e la finlandese Terhi Pollari, undicesima alla passata edizione della Marcialonga. Un parterre di prestigio che serrerà le fila con Mattia Armellini, Leonardo De Biasi, Florian Kostner, Daniele Coppi, Pavel Ondrasek e Daniel Herzog. Iscritti anche alcuni ‘locals’ quali Judith Moroder, Verena Dejori e Nathan Runggaldier, tutti dello Sci Club Gardena, a brillare tra le 1.000 fiaccole posizionate a bordo pista.

A riscaldare la serata ci penseranno i polistrumentisti Pamstiddn Kings, prima della partenza degli atleti nei percorsi di 15 km e 30 km, in successione a partire dalle ore 20, senza dimenticare i concorrenti “Just for Fun” che si metteranno alla prova – scattando dalle ore 20.10 – in compagnia di una guida esperta per i praticanti dello sci di fondo. Terminata questa spettacolare passeggiata sugli sci stretti in notturna, l’APT Alpe di Siusi inizierà a programmare l’estate dove spiccherà la Mezza Maratona Alpe di Siusi del 7 luglio, con la possibile combinazione “Ski & Run” che genererà una classifica a sé stante volta a sommare i tempi degli atleti nelle due competizioni altoatesine. Turismo e sport vanno a braccetto sull’Alpe di Siusi.

Per info anche sul Nordic Camp: www.moonlightclassic.info