VINCENTI E… BELLE

0
41
Virginia De Martin (foto Bogo)

Virginia De Martin (foto Bogo)
Virginia De Martin (foto Bogo)

Eh sì, non ci sono più le atlete di una volta. Siamo ormai ben lontani dall’immagine di sportive dal fisico mascolino e dai lineamenti sgraziati: le donne dello sport, oggi, sono esempi di bellezza forgiata dalla fatica e fascino. Perfettamente consapevoli di quanto queste qualità siano un vantaggio, le atlete stanno cambiando i canoni del mondo dello sport e fanno capolino anche in altri ambiti, come ad esempio la moda.

Ricordate qualche stagione fa? Erano state mosse critiche pesanti alla sciatrice Lara Gut, contestandole il fatto di essere un po’ sopra le righe poiché truccata durante la competizione, a differenza della più semplice Shiffrin. Critiche inconsistenti, in primo luogo perché anche l’americana è stata beccata a ritoccarsi il trucco prima della conferenza stampa, e in seconda battuta perché la cura dell’immagine non toglie nulla alla professionalità dell’atleta.
Anzi, la sfida non è più solo in campo, bensì prosegue a colpi di mascara e copertine patinate.

Anche sugli sci stretti, oltre ad essere vincenti, le atlete sono anche belle: la norvegese Therese Johaug è apparsa in diversi servizi fotografici di moda, oltre ad essere chiaramente la donna immagine della linea di abbigliamento che porta il suo nome, men- tre la popolarissima biatleta Dorothea Wierer sottolinea il suo sguardo magnetico con un make up impeccabile.

Insomma, brave, belle e anche molto seguite: proprio perché la loro non è un’immagine perfetta, ma una bellezza semplice e naturale in cui ci si può più facilmente rispecchiare.

E nell’epoca dei social network, sfruttare la propria immagine non è altro che una risorsa in più. A maggior ragione considerando il fatto che nel caso delle atlete non si tratta di mera apparenza, ma è veicolo di valori positivi, quali la dedizione e l’impegno.

 

Virginia De Martin Topranin